PRESIDENTE

Classe 1958, laureato in Economia e Commercio all’Università di Napoli, iscritto all’Albo Nazionale dei Revisori Contabili, il dott. Ghirelli è un tecnico che vanta un lungo curriculum, così sintetizzabile: già funzionario della Prefettura di Napoli, attualmente in aspettativa, è stato consigliere di amministrazione e revisore contabile presso aziende private e partecipate, nonché enti locali; ha svolto attività ispettiva e di controllo di enti locali e strutture periferiche dello Stato su mandato della Corte dei Conti, della Banca d’Italia e dei Ministeri dell’Interno, della Giustizia, dei Trasporti, della Navigazione e delle Finanze; responsabile di commissioni ispettive e Commissario in Comuni poi disciolti per infiltrazioni mafiose, responsabile del settore finanziario di numerosi Comuni, Commissario liquidatore di enti in dissesto finanziario, il dott. Ghirelli è conosciuto nel mondo istituzionale dell’isola d’Ischia per aver efficacemente concluso la liquidazione dello sfortunato CIR (il Consorzio tra i Comuni isolani che avrebbe dovuto portare alla nascita di un inceneritore per i rifiuti), per aver diretto la liquidazione di “Marina di Casamicciola” e per aver svolto funzioni di coordinamento e direzione dell’Ufficio di Ragioneria dei Comuni di Ischia, Casamicciola Terme e Lacco Ameno.